Vai al contenuto

Skyluke (Luca Spada) CEO di NGI bloccato sulla montagna

Foto della BTS Alpe Colmine

Mi cimento in un live blogging (o simile) per aggiornarvi in tempo reale sulla situazione: Luca Spada (Skyluke) CEO di NGI è bloccato su una montagna!

19:02 Luca è rientrato e mette sul forum alcune foto. Quelle e altre foto le vedrete tra poco in un altro post.

17:44 al telefono con Togifumi scopro i dettagli. L'elicottero era pronto e in attesa di decollo ed era molto vicino alla cima. C'è stato uno spiraglio di bel tempo che permesso di raggiungere la vetta e atterrare quindi sono felicemente rientrati.

Luca ha promesso delle foto dell'avventura: non vedo l'ora di vederle 🙂

17:24 Togifumi ci avvisa che sono rientrati!

!!!! Ce l'hanno fatta: sono tornati alla base. Dopo vi darò altri aggiornamenti.

16:25 Contatto telefonico via SMS. E' sempre più probabile che debbano passare la notte in cima al monte. Col buio dubito che l'elicottero li possa prelevare e al buio manca poco.

14:40 Qui il tempo peggiora invece di migliorare. Iniziamo seriamente a temere che dovremo passare qui la notte. Se entro le 17:00 non migliora cala la notte e siamo fott*ti.

13:55 La temperatura è di 3,5°C e sono chiusi (per ripararsi) nello sgabbiotto da 2 metri per 2 dove ci sono gli apparati di rete. Luca dice che spera di non dover dormire lì.

13:33 Fa freddo e Luca si scalda con la ventola del pc portatile.

13:14 Riparazione effettuata. Si trattava dell'inverter dei pannelli solari. Era salito in elicottero ma ora nevica e l'elicottero non può tornare a prenderli.

8:31 Luca avvisa che andrà ripararla.

Mercoledì: antefatto. La BTS Eolo di Alpe Colmine è fuori servizio causa maltempo.

8 thoughts on “Skyluke (Luca Spada) CEO di NGI bloccato sulla montagna

  1. Alberto

    Li ho aggiunti dopo i link: all'inizio non c'erano.
    Aggiorno il post con le notizie e, ogni tanto, sistemo anche i dettagli come i link e le foto.

  2. Pingback: Skyluke, il CEO di NGI bloccato in alta quota!

  3. Alberto

    Grazie Dario!
    Non dovrei dirlo ma io mi sono divertito a seguire questo "evento": i poveri dispersi, invece, temo che durante la vicenda si siano divertiti meno 😉

Cosa ne pensi? Scrivi un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.