Vai al contenuto

Musica via tag rfid.

EPC_RFID_TAG.jpg

In un articolo su ICTBLOG ho letto che uno studente è riuscito ad infilare un file musicale dentro un tag RFID per farla poi rilevare e leggere da un lettore RFID che l'ha passata ad un impianto stereo per farlo suonare.

Curioso eh?
Sembra proprio che la tecnologia RFID abbia parecchie potenzialità !
Un album del futuro sarà un sacchettino di tag RFID? Alla pesca di beneficenza invece che il numerino che corrisponde ad un premio si pescherà direttamente il premio: un tag RFID con su un mp3 🙂

2 pensieri su “Musica via tag rfid.

  1. Federico

    Interessante questa segnalazione, potrebbe essere veramente un nuovo modo di diffondere la musica in futuro 😛
    P.S: non parlo del sacchettino eh...ma non sarebbe male al posto del cd avere una schedina grande la metà da infilare in un lettore apposito..anche se le flash cards stanno svolgendo all'incirca questo compito 😉

  2. Alberto

    La vera utilità e differenza sarebbe proprio che non le dovresti infilare in un lettore ma solo tenerle vicine quindi basterebbe una custodia per il lettore che avesse anche delle tasche per i tag musicali!

Cosa ne pensi? Scrivi un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.