Vai al contenuto

Su questo interessante articolo di Tom Keating trovate lo spoofing del numero, come svelare il numero di chi chiama nascondendolo e come alterare la propria voce in automatico usando un servizio esterno senza dover usare apparecchiature fisiche: interessa tutto ciò?

A me interesserebbe solo lo spoofing su un mio numero per uscire con un altro numero che, badate bene, è sempre mio.

Interesserebbe se fosse legale: in USA non lo è ma i server pare non siano in USA.

In Italia? (forse il legislatore italiano messo a confronto con il vocabolo spoofing penserebbe ai pouf di Poggiolini)

4

FreePhoneCall.jpg Leggendo questo articolo Di Pietro Saccomani scopro una possibile evoluzione di Google.

Il primo passaggio prevederebbe di poter chiamare gratis un inserzionista e, come ipotizza Tom Keating, perché no: il secondo passaggio potrebbe essere quello di chiamare gratis tutti i numero di telefono fissi grazie al VoIP e alla abbondante fibra ottica della quale Google si è dotata.

Vista l'abbondante presenza di potrebbe, di forse e di parrebbe il tutto magari si risolverà con un nulla di fatto ma quello che mi ha colpito è la verosimilità della situazione.

La tendenza dei costi delle chiamate verso numerazioni fisse è già ben impostata verso il raggiungimento dello zero e un ipotesi di quel tipo spinge ulteriormente verso l'azzeramento.

Come la metteranno gli attuali operatori che credono ancora di essere operatori telefonici e invece dovranno, volenti o nolenti, diventare puri e semplici trasportatori di bit?

(Foto originale di pinguino via Flickr)