Bello senza Telecom, ma che fatica!AlBlog : Alberto Blog! Connettività , VoIP, P2P e… Skip to Content

Acquista EOLO!

Bello senza Telecom, ma che fatica!

gennaio 8, 2007 • Alberto

Ormai è da parecchio tempo che ho felicemente abbandonato Telecom Italia.

Per il mio tipo di profilo il risparmio è notevole: telefono poco quindi togliere il canone vuol dire molto.

Devo ammettere che le difficoltà sono tante:

– La connessione in questi mesi traballa (sfortunatamente da me nessuno arriva con propri apparati: no ULL no party) e quindi la fonia via internet fa pena.

– L'ata comprato su ebay da un tedesco parla solo il tedesco e quando fa i capricci è dura capirci qualcosa.

– Accendi il forno mentre andava la stufetta elettrica: tempo 1 minuto e salta la luce. Insieme alla luce salta la fonia e magari pure i settaggi che sono da rifare.

Non voglio certo scoraggiare chi si avvicina al magico mondo del "mando a quel paese Telecom e passo al VoIP" anche perché, per chi non ama complicarsi la vita come me, esistono ottime soluzioni che parlano inglese (e non tedesco) e che forniscono egregiamente una miriade di funzionalità: usate un gioiellino della AVM ( Fritz Box WLAN 7050 ) e abbinatelo ad un economico ups per salvarvi dalle interruzioni di corrente. AVM ha anche un prodotto più recente ( Fritz Box WLAN 7140 ) e credo sia ottimo ma non l'ho ancora provato.

Ho segnalato un link di quel prodotto in vendita sul sito di Skypho non a caso: per la fonia VoIP Skypho è un ottima soluzione ma chiaramente quel prodotto non è in vendita solo là. Se lo comprate su ebay da un tedesco sappiate a cosa andate incontro 😉 ma sappiate anche che, volendo, si può trasformare in Inglese e forse anche in Italiano. Date un occhiata qui.

EDIT: Skypho ora ha cambiato nome e si chiama EuteliaVoip

4 opinions on “Bello senza Telecom, ma che fatica!

  1. Ciao, guarda io l’ho comprato da poco su eBay versione in tedesco e ti assicuro che non è proprio così complicato trasformarlo in inglese!

  2. Immagino che non si particolarmente complicato per me e anche per chiunque altro abbia un po’ di dimestichezza.
    Forse è problematico per chi ha già delle difficoltà a impostare un modem adsl: figurati un cambio di firmware!
    La mia battuta sulla soluzione che parla tedesco era proprio per quel tipo di utenti 😉

  3. E QUANDO TRA AZIENDE NON SI CAPISCONO E HAI UN SERVIZIO A META’? A ME SUCCEDE COSì:

    Riepilogo lo scenario:
    in data 4/7/2008 con mio marito, intestatario della nostra linea di casa, aderiamo volentieri all’offerta “Vodafone Casa Internet e telefono Flat”. -Finalmente non pagheremo più l’odiato canone Telecom in quanto il numero sarà portato in Vodafone oltre ad avere attivato l’ADSL a costi vantaggiosi (29€/mese)….- pensiamo io e mio marito…. Ma ci sbagliamo di grosso almeno sulla portabilità!

    Ad oggi, nonostante la pratica risulti al call centre di Vodafone 800 121 800: “lavorata” e pur usufruendo correttamente dell’ADSL, la sospirata portabilità non è ancora avvenuta.

    Premetto di aver già chiamato tutti i call centre possibili e plurime volte: 800190800; 800 121 800… ma tutti mi hanno invitato a pazientare oppure mi han detto che non sapevano come aiutarmi ma che avrebbero aperto un sollecito e che in capo a una settimana sarebbe stato tutto risolto (FALSE PROMESSE MAI MANTENUTE).

    Oltre 2 settimane fa richiamo un’ulteriore volta il n. 800 121 800 digitando il mio n. pratica l’operatore Alessandro mi conforta: “Signora non si preoccupi: al 1° Ottobre la portabilità entrerà in vigore; il suo n. provvisorio 0150152152 cesserà di esistere e riavrete il vostro numero di casa 0152535073″.

    ERA UNA PALLA! Siamo al 9 Ottobre , io il 2 ed il 6 ho nuovamente chiamato il solito call centre ma, nonostante le FALSE PROMESSE, continuiamo a non avere la portabilità.
    Io e mio Marito (cui la linea è intestata) siamo stufi di questa attesa che ci sta causando anche molti disguidi (abbiamo dovuto dare il n. provvisorio a tutti quando avrebbero dovuto non saperlo affatto perchè, come riportato da sito Vodafone la portabilità scatta 10gg dopo l’attivazione della linea ADSL). Inoltre Telecom ci sta regolarmente mandando le fatture, dimostrabili.

    Se qualcuno di voi sapesse come aiutarmi a risolvere questa situazione…! Io non so più a che santo rivolgermi.

    Grazie anticipatamente.
    Saluti

    Silvia

  4. Purtroppo siete capitati in mezzo tra due giganti.
    In questi casi, forse, l’unica cosa che possa funzionare è minacciare una denuncia all’Agcom.
    Se non sortisce effetto denunciateli sul serio: chiamate Agcom (consiglio la sede di Napoli: molto disponibili) che vi spiegheranno per bene cosa fare. Non avrete altri costi oltre ad una raccomandata e un paio di fax!

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Creative Commons License
Tutti i contenuti di questo blog sono rilasciati secondo una Licenza Creative Commons.